Capitolo 2, "Dall'idea al progetto": ep.5

Pick-Roll: la nascita di una startup innovativa


CAPITOLO 2
"Dall'idea al progetto"


EPISODIO 5

La soluzione si chiama MVP (Minimal Valuable Product), una versione beta e ibrida dell’app con un ridotto standard di qualità delle prestazioni. Considerando la sostenibilità dell’operazione e i dispositivi utilizzati dal target di riferimento la scelta ricade su Android.

È il 6 dicembre 2016 quando nasce Pick-Roll app un risultato di genialità, determinazione, impegno e resilienza. Un investimento di “tasca propria”.

L’utente continua a dialogare direttamente con lo sviluppo offrendo un feedback sulla user experience, segnalando bug e implementazioni. L’utente rimane al centro del progetto anche in questa fase di trasformazione tecnologica e nonostante si aspetti dei miglioramenti tecnici, apprezza l’idea.
Grazie all’app i giocatori possono effettuare il check-in segnalando la loro presenza sul campo ad altri giocatori. Inoltre, è possibile organizzare le partite e renderle visibili alla community.

Per Francesco ogni funzionalità futura dell’app deve essere supportata da un sistema di gamification per rendere la fruizione dei servizi più divertente, coinvolgente ed appagante.

Giorgio, per motivi personali, si allontana dal team ma non definitivamente.
Per Dario e Francesco la sfida continua.

Venerdì, sul profilo LinkedIn di Pick-Roll, il CAPITOLO 3!

Tutte le News