Un webinar per lo sport e la sua leadership sostenibile

ONElabMilano e Università degli Studi di Milano Bicocca lanciano “La leadership sostenibile dello sport: generare impatto sul territorio e sulla comunità”

ONElabMilano, organizzazione che opera nel mondo dello sport business e delle imprese, e Università degli Studi di Milano-Bicocca, uno dei più prestigiosi atenei del capoluogo meneghino, lanciano in partnership “La leadership sostenibile dello sport: generare impatto sul territorio e sulla comunità”, un webinar condotto da Germano Lanzoni, aperto a tutti, per affrontare ed approfondire con un panel di professionisti del settore e ospiti illustri, il tema dello sport e la sua leadership sostenibile.
L’iniziativa rientra nel calendario di attività di Scuola Basket Sound ASD.

Nella mattinata di martedì 24 novembre 2020 sarà possibile seguire il webinar in diretta sui profili Facebook e YouTube di ONElabMilano.


Lo Sport è espressione di valori e princìpi etici, è ambito in cui si pratica una sana competizione, è attività che tutela il benessere fisico e mentale, è linguaggio comune che avvicina le persone, è strumento che abbatte ogni barriera culturale, è luogo in cui si manifestano competenze ed esperienze delle più varie e profonde, è settore economico che genera ricchezza e lavoro. 

Lo Sport, per sua natura, manifesta una Leadership a tutti gli effetti Sostenibile dove sostenibilità è intesa nel suo senso più ampio e nelle sue diverse declinazioni.

ONElabMilano crede nella Leadership Sostenibile dello Sport, supportando nell’ideazione e sostenendo nella realizzazione, progetti che elevano questa visione a linea guida per il futuro.


La leadership sostenibile dello sport: generare impatto sul territorio e sulla comunità” rappresenta un primo tentativo di contribuire alla rinascita dello sport. Non una ricostruzione ma un periodo rinascimentale che richiede un intervento da parte di tutti gli stakeholders affinché lo sport sia in grado di manifestare la propria leadership sostenibile esaltando i valori universali più alti, di conquistare uno status culturale più elevato, di stimolare l'interesse di investitori e beneficiare di risorse economiche necessarie allo sviluppo delle società sportive e degli atleti, di influenzare positivamente le persone stimolandone la pratica di azioni e comportamenti virtuosi.

Save the date