Capitolo 1, "Le origini": episodio 2

Pick-Roll: la nascita di una startup innovativa


CAPITOLO 1
"Le origini"


EPISODIO 2

Marzo 2014
Dario è a Bristol e con sé porta, come sempre, un pallone da basket.
Decide di cercare un campetto nelle vicinanze ma senza avere fortuna.
Quel giorno Dario non giocherà.

Oltre al rammarico di non poter “fare due tiri” custodirà un’intuizione che in quel preciso istante non gioverà sul suo umore, ma ben presto si trasformerà in un’idea geniale: offrire a tutte le persone come lui, un servizio utile a trovare un playground nelle vicinanze, in cui poter giocare.

L’idea di Pick-Roll nasce, come spesso accade, da un bisogno insoddisfatto.

A scegliere il nome è Giorgio.
Il claim è: “Il basket in tasca”.
Dario realizza il primo logo.

Luglio 2014
Francesco
dopo due anni di esperienza a Madrid fa il suo ritorno a Roma e Dario gli chiede di vedersi in zona Montesacro. I due hanno tanto da raccontarsi ma quando Dario parla del progetto Pick-Roll, Francesco mostra un entusiasmo prorompente e tante idee per il futuro.

Il 2 settembre 2014 l’idea inizia a trasformarsi in progetto: è online il sito pick-roll.com.
Ma siamo ancora all’inizio della storia.

La strada per diventare startup innovativa è ancora tutta in salita.

Venerdì 11 dicembre, sul profilo LinkedIn di Pick-Roll, il terzo episodio de “Pick-Roll: la nascita di una startup innovativa”.

Tutte le News